top of page

EVENTI PASSATI

Piccole schegge del passato per rievocare momenti indimenticabili. Se sono entrati nel cuore di anche un solo spettatore, la nostra missione è compiuta.

"La cosa migliore dei ricordi è crearli”

Anonimo

Egizio.jpeg

24 Maggio 2024

In occasione dell’edizione 2024 di Archivissima, un evento molto speciale per scoprire la Torino di inizio Ottocento, quando le statue di dei e faraoni sono approdate in città dando vita al più antico museo di antichità egizie al mondo.

Strade Sonore smart opera.png

24 Maggio 2024

Bortkevič nella prima parte del XX secolo era molto conosciuto come pianista solista ed accompagnatore; fece molti tour sia in veste di musicista che di direttore d’orchestra ed ebbe incontri con numerosi compositori e musicisti di fama del panorama musicale coevo e con rappresentanti dell’alta società e della politica, come consoli ed ambasciatori di diversi paesi.

Il pianista ucraino ebbe però una vita molto difficile e movimentata. Nonostante la fama, dovette superare diversi eventi drammatici: le rivoluzioni russe, la Prima Guerra Mondiale, la crisi degli anni Trenta, l’ascesa di Hitler e la Seconda Guerra Mondiale. 

Ce ne ha parlato Nicolò Santini, pianista, trasportandoci nel mondo del compositore, attraverso una lezione-concerto!

Bella Italia - Locandina smart.opera.png

19 Aprile 2024

Un viaggio da Verona a Napoli, da Mantova a Roma, passando attraverso Firenze, spingendoci fino ad Algeri e percorrendo l’Italia intera, verranno eseguiti i brani più belli per onorare la Musica e il nostro Paese.

 

Il nostro viaggio in Italia attraverso un insolito repertorio dell'opera lirica, tra patriottismi nascosti, marchio made in Italy e la musica di chi ha visto nascere la Nazione e che ha contribuito a renderci famosi in tutto il Mondo.

Padre ti son e basti. smart.opera.png

22 Marzo 2024

Un concerto-narrazione sul patriarcato e sui personaggi dell'opera lirica che ne sono vittime o artefici

Sul palcoscenico vedremo prendere forma, attraverso le loro arie e duetti più emblematici, Gilda, Rigoletto, Lucia, Enrico, Violetta e Giorgio Germont.

 

Una narrazione che tocca il tema della relazione asimmetrica di potere tra padri e figlie, tra protezione, vendetta, onore e oppressione.

E Susanna non vien - Concerto Smart Opera Torino.png

16 febbraio 2024

In occasione della vicina festa di San Valentino, sm@rtOpera celebra l’amore con un concerto dedicato a Mozart, nel suo felice matrimonio con Lorenzo Da Ponte, con arie  e duetti estratti dall’ emblematica trilogia - Nozze di Figaro, Don Giovanni e Così Fan Tutte - incentrati sulla tematica amorosa di doppi sensi e "mancata" censura.

Smart Opera - Concerto per il giorno della Memoria

26 gennaio 2024

Perché l’indifferenza non sia mai più complice, vi proponiamo la nostra selezione della “Musica della Memoria”, per ricordare quello che è stato e che non dovrà mai più essere.

Musica composta nei campi di concentramento, musica che parla di morte.

Musica di salvezza, che fa commuovere e sperare.

Musica:  conforto e rifugio.

Smart Opera - Associazione musicale Torino - 2023 Smart Christmas.png

21 Dicembre 2023

Il nostro classico concerto di Natale.

Opera e Carole Natalizie vi terranno compagnia per augurare un Natale dolce e sereno.

Locandina - Petite in memoria di Jonathan (1).png

10 settembre 2023

Questo concerto vuole ricordare e onorare la memoria di Jonathan Capelli, un nostro caro amico che non è mancato più di un anno fa, nato e cresciuto a Biandrate e conosciuto in tutti i teatri d’Italia per la sua passione per l’opera lirica. 

Jonathan infatti era un melomane appassionato, sempre con la risposta e la battuta pronta.

L’Opera per lui non aveva segreti e sapeva tutto, ma proprio tutto su Rossini. 

Vogliamo ricordarlo con la musica che lui amava, così ci sembrerà di essere ancora una volta seduti vicini a teatro, pronti ad applaudire.

Sì, perché l’Arte ha l’importante compito di ricordarci che esistiamo ancora.

Per questo noi di sm@rtOpera, insieme ai suoi genitori e ai suoi amici, abbiamo deciso di onorarlo attraverso il suo compositore preferito, Gioacchino Rossini con la Petite Messe Solennelle, ultimo lavoro e testamento spirituale.

Questo concerto viene realizzato grazie alla campagna di raccolta fondi crowdfunding su Ideaginger.

Vissi d'arte Vissi d'Amore.jpg

9 settembre 2023

Concerto-spettacolo "Vissi d'arte. Vissi d'amore".

 

Viaggio con Giuseppe Giacosa attraverso le sue tragedie amorose

L'attore Fabrizio Marras interpreterà Giuseppe Giacosa in carne ed ossa e vi racconterà questa avventura letteraria di stesura dei libretti di Bohème, Tosca e Madama Butterfly. 

4° concerto rassegna - è scabroso le donne studiar.jpg

8 giugno 2023

Concludiamo la prima edizione della Rassegna Smart OperaSuite con un concerto dedicato alle arie più belle dell'operetta.

"È scabroso le donne studiar", il titolo che abbiamo scelto di dedicare a questo particolare concerto, prende origine da una delle più famose ed eseguite operette: "La Vedova Allegra" di Franz Lehàr.

Durante la serata verranno presentate le arie più belle e i personaggi più caratteristici che hanno reso questo genere operistico unico, in una cornice del tutto particolare: la voce narrante in coppia con l'attore, che per l'occasione vestirà i panni di un navigato e goffo regista, intratterranno il pubblico con interventi comici e sketch.

A condire lo spettacolo non mancheranno piume colorate e tante risate.

3° Concerto rassegna - Voi lo sapete o mamma.png

La Festa della mamma come la si intende oggi è nata a metà degli anni cinquanta in due diverse occasioni, una legata a motivi di promozione commerciale e l'altra invece a motivi religiosi.

sm@artOpera vuole celebrarla attraverso le madri e le figlie del melodramma, affidando alla voce di Elisa Fagà i ruoli materni, e a quella di Ilaria Lucille De Santis quelli di figlia.

 

L’opera è costellata di questi personaggi, eroine che dettano il loro destino anche attraverso questi ruoli; dunque piangeremo nell’ascoltare “Senza mamma” dalla pucciniana Suor Angelica, o palpiteremo in quel celebre “Caro nome” dal Rigoletto di Verdi, cantato dalla preziosa figlia del gobbo buffone.

Il concerto culminerà con un duetto frizzante tra nuora e suocera, che in inglese viene chiamata mother in-law a sottolineare il legame di madre che viene assunto dopo il matrimonio. 

11 maggio 2023

2° concerto rassegna - Stabat Mater.png

13 aprile 2023

Un concerto che racchiude alcuni estratti delle più belle composizioni che hanno fatto la storia della musica sacra e che rappresentano ancora oggi delle perle preziose per chi ascolta.

 

Un filo conduttore, la Teoria degli affetti, connette la musica che ascolterete: non sarà una mera contemplazione, ma un coinvolgimento emotivo, dove il testo poetico viene interpretato drammaticamente, per muovere i sentimenti più vicini all'animo umano e ultraterreno.

 

A partire da Pergolesi, vedremo una madre piangere il proprio figlio, non un Dio, mentre con Rossini avremo una teatralità quasi operistica, per accenti di parola o per sentimenti amorosi scaturiti dalla sua musica. A Mercadante l'innovazione di una composizione "moderna" e innovativa per la sua epoca, in italiano, per culminare con Mozart, attraverso il virtuosismo drammatico di un terzetto che domanda più che affermare se Dio è il solo e l'altissimo.

1° concerto rassegna - Le regine della notte.png

9 marzo 2023

Un concerto a denuncia del patriarcato, attraverso diverse “maestà” dell'opera: da Astrifiammante ad Anna Bolena, Cenerentola e Semiramide, donne che hanno tentato di sovvertire ciò che una società maschilista impose loro.

 

Chi con successo, chi fallendo.

Le musiche e le arie composte da Mozart, Rossini e Donizetti renderanno omaggio a tutte le donne, regine indiscusse del palcoscenico ma anche della vita di tutti i giorni, vicine alle donne che combattono le proprie battaglie cercando di affermare la propria indipendenza, il valore, la parità in un mondo ancora troppo “maschile”.

Locandina - Le regine della notte.png

Un concerto a denuncia del patriarcato, attraverso diverse “maestà” dell'opera: da Astrifiammante ad Anna Bolena, Cenerentola e Semiramide, donne che hanno tentato di sovvertire ciò che una società maschilista impose loro.

 

Chi con successo, chi fallendo.

Le musiche e le arie composte da Mozart, Rossini e Donizetti renderanno omaggio a tutte le donne, regine indiscusse del palcoscenico ma anche della vita di tutti i giorni, vicine alle donne che combattono le proprie battaglie cercando di affermare la propria indipendenza, il valore, la parità in un mondo ancora troppo “maschile”.

6 marzo 2023

Locandina Giorno della Memoria.png

23 gennaio 2023

Perché l’indifferenza non sia mai più complice, vi proponiamo la nostra selezione della “Musica della Memoria”, per ricordare quello che è stato e che non dovrà mai più essere.

Musica composta nei campi di concentramento, musica che parla di morte.

Musica di salvezza, che fa commuovere e sperare.

Musica:  conforto e rifugio.

Locandina Concerto di Natale.png

20 dicembre 2022

Arie, duetti, trii e quartetti che rimandano alla tradizione anglosassone dei Christmas Carols.

Un’atmosfera fatta di sogni, fede, note, profumo di biscotti e voglia di stringersi intorno all’albero di Natale con i propri cari.

Traviata.jpg

18 giugno 2022

In collaborazione con l'Associazione Orchestra Fiati Giovanni XXIII di Pianezza, un'insolita rappresentazione di Traviata di G. Verdi.

Locandina Bella Italia alfin ti miro.png

2 giugno 2022

In occasione della Festa della Repubblica Italiana

Il nostro giro d'Italia attraverso un insolito repertorio dell'opera lirica.

Locandina e programma di sala Concerto Prato.png

19 marzo 2022

Concerto Benefico per l'Ucraina

 

L'intera somma ricavata dalle donazioni è stata devoluta alla Croce Rossa Italiana - Delegazione di Prato, a sostegno dell'emergenza Ucraina.

Locandina.png

12 marzo 2022

Presentazione della nostra associazione:

chi siamo, cosa facciamo e perché lo facciamo.

Sm@rtOpera, un contenitore di idee, progetti e sogni.

Tutto raccontato con la bellezza della musica.

bottom of page